Canova vs Napoleone. Il tesoro ritrovato

Nella primavera del 1798 dodici carri carichi di opere d’arte partivano dallo Stato Pontificio alla volta di Parigi: era il bottino di Napoleone, che andava a rimpolpare le collezioni del Louvre con i tesori sottratti ai palazzi e ai luoghi di culto dei vinti. Su quei carri si trovavano capolavori …

CLICCA QUI per continuare la lettura

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*