Il principe Filippo (97 anni) rinuncia alla sua patente di guida

Il principe Filippo ha deciso di rinunciare alla sua patente di guida. Lo ha reso noto Buckingham Palace, come riporta la Bbc.

In un comunicato stampa, Buckingham Palace ha spiegato che “dopo un’attenta considerazione, il Duca di Edimburgo ha preso la decisione di consegnare volontariamente la sua patente di guida”

A gennaio, la Land Rover Freelander guidata da Filippo si era cappottata dopo una collisione con una Kia, nei pressi della tenuta reale di Sandringham.

Due giorni dopo, il consorte della Regina Elisabetta era stato ascoltato dalla polizia, dopo che in una foto era stato ritratto alla guida senza cintura di sicurezza.

L’autista dell’altra auto, una donna di 28 anni, se l’era cavata con alcuni tagli al ginocchio, mentre un’altra passeggera dell’auto, una donna di 45 anni, aveva riportato la frattura del polso. Nella vettura si trovava anche un neonato di 9 mesi, rimasto illeso.

Il principe, che era rimasto illeso, aveva scritto una lettera di scuse alla vittima, parlando di “esperienza molto angosciante”.

CLICCA QUI per continuare la lettura

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*