La De Tomaso Pantera rinasce con la Ares Project 1

Per i tanti nostalgici del marchio De Tomaso ecco una piccola e flebile speranza. Dany Bahar, fondatore dell’atelier modenese Ares Design, ha preparato una moderna reinterpretazione della splendida De Tomaso Pantera. La supercar degli anni ’70 torna a rivivere grazie all’azienda di Modena.

La De Tomaso Pantera rinasce con la Ares Project 1

Come annunciato direttamente da Ares Design, la nuova De Tomaso Pantera verrà realizzata a partire dalla fine del mese di maggio. L’auto sarà prodotta su richiesta alla cifra di 615.000 €. La nuova De Tomaso Pantera è stata progettata e costruita su base Lamborghini Huracan. Per la realizzazione di un singolo esemplare occorrono circa tre mesi.

La De Tomaso Pantera rinasce con la Ares Project 1

Interni pregiatissimi in Alcantara e pelle Nappa, ovviamente personalizzabili su richiesta per ogni cliente. Un design che ricorda in tutto e per tutto l’antenata degli anni ’70. Sonza tempo e davvero belli da vedere sono i fari anteriori a scomparsa, dotati oggi di tecnologia LED. La nuova De Tomaso Pantera è leggermente più lunga e più stretta rispetto alla Huracan da cui deriva. Sono 467 i cm totali da muso a coda, 198 quelli che la contraddistinguono in larghezza. L’altezza totale dell’auto è di 119 cm.

La De Tomaso Pantera rinasce con la Ares Project 1

La meccanica è, invece, invariata rispetto alla supercar di Sant’Agata Bolognese. Sotto il cofano troviamo l’aspirato V10 da 5.2 litri con circa 650 CV ad 8.250 giri/min ed una coppia di 600 Nm a 6.500 giri/min. Rimangono come nella Huracan il cambio automatico a 7 rapporti a doppia frizione e la trazione integrale Haldex a controllo elettronico.

La De Tomaso Pantera rinasce con la Ares Project 1

La massa della vettura è di 1.423 kg. Prestazioni da brivido con scatto da 0 a 100 bruciato in 3,1 secondi e velocità massima di 325 km/h. La Project 1 by Ares Design monta all’anteriore pneumatici da 255 con cerchi da 20″, da 325 con cerchi da 21 pollici al posteriore. L’impianto frenante prevede dischi in carboceramica. I fortunati che vogliono acquistare la vettura possono contattare direttamente Ares Design al seguente link:

Contatto di Ares Design

E buona attesa, sicuramente quando vi porterete a casa la nuova De Tomaso Pantera in molti per strada si gireranno a guardarvi!!.

L’articolo La De Tomaso Pantera rinasce con la Ares Project 1 proviene da Motori News.

CLICCA QUI per continuare la lettura

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*