Liechtenstein e Vaduz 12 cose da fare e vedere

Liechtenstein e Vaduz 12 cose da fare e vedere

8 Giugno 2022 Off Di Monica Palazzi

Il Liechtenstein è un minuscolo stato indipendente al centro dell’Europa. E’ 25 km di lunghezza e 12 di larghezza con soli 160 kmq di superficie.

Il Liechtenstein è  prevalentemente  alpino ed è ubicato tra Svizzera e Austria. Il monte più alto è il Grauspitz di poco più di 2.500 metri che avvolge tutta la vallata con le sue undici cittadine e i suoi 40.000 abitanti che parlano un dialetto germanico seppur la lingua ufficiale sia il tedesco. 

Il Principato è raggiungibile dalla Svizzera grazie a  cinque ponti che attraversano il fiume Reno.

La modalità governativa è assai particolare. Si tratta di una monarchia costituzionale ereditaria su base parlamentare e democratica. Nel governo le leggi devono essere prese in perfetto accordo se così non è l’ultima parola è sempre quella del Sovrano. 

Questo Stato gode di una qualità di vita eccellente. Prima del dopoguerra era una nazione prevalentemente contadina però oggi vanta una qualità della vita elevata con un ottimo benessere grazie alla crescita industriale,finanziaria e commerciale.

Le migliori cose da fare in Liechtestein

Il castello di Vaduz

Il castello di Vaduz (questa città è anche la capitale) si trova in una posizione sopraelevata in un bosco con stambecchi,aquile, falchi attorniato dalle possenti mura con ai suoi piedi il Principato del Liechtenstein.

La famiglia principesca abita nel Castello di Vaduz nel 1938 allarmata dai venti di Guerra che si stavano addensando sull’Europa si trasferirono dall’Austria al Liechtenstein e lì rimase in quanto molto amata e ben voluta da tutto il popolo. 

Liechtenstein , la cattedrale di san florin
La cattedrale di San Florin

Vaduz

E questo lo possiamo notare bene a Vaduz poiché le case contadine hanno lasciato il posto nel centro, ad eccezione di quelle del XIV secolo ancora presenti, a palazzi modernissimi che si possono ammirare nella via principale che è anche pedonale.

Centro di Vaduz

Sempre in questa zona possiamo ammirare banche,uffici, studi professionali, negozi di lusso ma anche musei e centri culturali e artistici che partono dal Municipio e ci portano fino alle sedi del Governo e del Parlamento.

Cattedrale

La Cattedrale dedicata a San Florin costruita tra il 1869 e il 1873 in ottimo stile neogotico. Si trova appena fuori dal centro.

Palazzo del Governo

Mentre sulla facciata del Palazzo del Governo si trova lo stemma del Principato. Si tratta di uno degli edifici più importanti di questo piccolo stato, merita pertanto una visita.

cosa fare e vedere in Liechtenstein
Il palazzo del governo

Museo Nazionale

Il Museo Nazionale del Territorio che ci fa vedere la storia e la cultura del Paese. Si tratta di un posto dove è possibile capire e conoscere meglio questa particolare nazione, dalla storia a dir poco singolare.

Camera del Tesoro

La Camera del Tesoro con una selezione delle collezioni principesche come armi storiche, doni di regnanti, uova di Pasqua di Fabergè e altri orafi, la corona principesca e la pietra lunare che fu prelevata in occasione della missione Apollo 11 e che fu donata al Principato dall’allora presidente degli Usa Nixon.

Museo Postale

Il Museo Postale  che raccoglie i francobolli fin dal 1912. Un must per gli appassionati di numismatica. Qui ulteriori info.

Cinema principesco

Il Cinema Principesco dove viene raccontata attraverso un documentario la storia e la vita attuale della famiglia regnante. Faccio presente che questo è l’unico modo per entrare nel castello dato che è la residenza privata dei regnanti.

Solamente il 15 agosto che è la festa nazionale si può entrare dato che i regnanti offrono un aperitivo al popolo nel Giardino delle Rose.

La dimora si raggiunge attraverso una bella strada panoramica con meraviglioso cancello all’ingresso  con vista sul ponte levatoio originale con belvedere sulla valle del Reno.

Collezione d’arte principesca

Sempre nel castello possiamo ammirare la collezione privata principesca di opere d’arte e quadri che non hanno valore;

Degustare i vini locali

Invece è sempre possibile fare una degustazione dei vini principeschi , in pieno centro città,  e stiamo parlando di quattro ettari in cui viene coltivato il Pinot Nero e lo Chardonnay biologico. La principessa è un’esperta sommelier e, volendo, si potrebbe pure chiedere la sua presenza …

Una strada di vaduz, Liechtenstein
Una strada di vaduz, Liechtenstein

Trekking ed escursioni

Nel Liechtenstein vi sono anche tantissimi sentieri in cui poter fare trekking che sono l’ideale per gli amanti delle camminate. Stiamo parlando di 400 km di sentieri montani. Tra gli altri ricordo, per averli fatti personalmente, 

Il sentiero delle Saghe di Triesenberg

Il sentiero delle Saghe di Triesenberg è il centro dell’antica comunità Walser che è un’antica comunità di lingua tedesca che proveniva dal Vallese svizzero e che si è diffusa oltre che qui anche in Austria e sul nostro territorio in Piemonte).

Sono 12 km di strada nel quale si possono incontrare fantastiche rappresentazioni scultoree delle antiche leggende. A richiesta è presente anche un narratore che accompagna i turisti che le racconta tutte quante. E qui c’è anche un Museo che racconta la storia, cultura e stile di vita.

Sentiero del Liechtenstein

Il sentiero del Liechtenstein che attraversa tutto il paese per un totale di 75 km tra riserve naturali, centri storici e vigneti. E’ fattibile anche sulle due ruote.

Escursione delle Altalene

Il Percorso delle Altalene con meravigliosi dondoli immersi nella natura e la seggiovia gourmet che a duemila metri ci dà la possibilità di assaggiare le prelibatezze locali.

Alcune curiosità sul Liechtenstein

Bus e trasporto pubblico

il bus è il solo modo per muoversi con i mezzi pubblici nello Stato . Si segnala che anche le autostrade scarseggiano perché lasciano il posto a strade provinciali immerse nel verde che però permettono di fare una bella gita nel verde.

Qui non ci sono nemmeno ferrovie o aeroporti e perciò bisogna servirsi di quelle della vicina Austria o Svizzera. L’ideale perciò per muoversi è il mezzo proprio.

Valuta corrente

La moneta in uso data anche la vicinanza è il franco svizzero seppur l’euro sia normalmente accettato.

Sci e neve

Malbun qui è l’unico posto dove si può sciare o praticare sport invernali.

Continua a leggere i nostri consigli sui viaggi, clicca qui.