Amaca o Tenda: cosa scegliere per il campeggio?

Amaca o Tenda: cosa scegliere per il campeggio?

14 Febbraio 2022 Off Di Redazione

Stai preparando la tua prossima avventura outdoor e sei difronte ad un dubbio amletico:

Meglio dormire in tenda oppure utilizzare un’amaca?

Andiamo subito a vedere insieme quali sono le domande che bisogna porsi per fare una scelta consapevole ed evitare che la tua prossima escursione si converta in una specie di disastro.

Amaca vs tenda: cosa scegliere?

Inutile dire che la scelta dipenderà da una serie di elementi ambientali e non, li abbiamo messi giu in forma di lista per i nostri lettori.

Stagione dell’anno

L’amaca è adatta per climi molto miti e regioni con poco vento.

E’ sconsigliabile quando si fa un trekking in inverno dal momento che in generale il livello di isolamento termico tende ad essere parecchio inferiore a quello delle classiche tende ed essendo sospesa, in caso di venti anche lievi il rischio è quello di dondolare tutta la notte.

C’è da dire però che quando ci si dorme dentro in estate per molti risulta piacevole dal momento che si soffre di meno il caldo e si è al riparo dai numerosi ospiti indesiderati che con il caldo popolano gli interni delle tende.

Facilità di trasporto

L’amaca è più facile da trasportare rispetto ad una tenda? Ni…

Sebbene con un’amaca si risolva il problema del sottotenda si presenta il problema della copertura antipioggia che è sempre bene avere a disposizione anche durante i mesi estivi.

Oltre a questo bisogna tenere in considerazione anche le corde ed i vari accessori metallici che sono indispensabili per appenderla e con i quali è sempre bene abbondare perché non si può mai sapere la distanza tra gli alberi con cui bisognerà avere a che fare quando ci si ferma.

E’ anche vero che per la tenda è necessario avere avere almeno il materassino ed un sacco letto (se parliamo di estate), ma cosa sei disposto/a a sacrificare per dormire comodamente?

Budget a disposizione

Sebbene possa sembrare più economica, un’amaca valida da trekking ha un costo che si aggira intorno ai 70-100 euro ai quali poi bisogna aggiungere il costo di un buon tarp per ripararsi dalla pioggia.

Ora se consideriamo che una tenda due posti di una buona marca tipo Ferrino si aggira intorno ai 130 – 150 euro il risparmio non è poi così marcato.

Tuttavia bisogna tenere in considerazione il fatto che esistono vari siti su cui è possibile acquistare un’amaca online, dove i prezzi sono molto accessibili e la qualità molto elevata.

In conclusione, il nostro consiglio

L’amaca e la tenda sono due soluzioni per dormire molto diverse, difficili da comparare così come potrebbero esserlo una roulotte o un camper.

A nostro parere, l’amaca è un’ottima soluzione per un viaggio zaino in spalla durante il quale può capitare di avere problemi nel trovare un’alloggio oppure per brevi trekking di un paio di giorni quando il clima è particolarmente favorevole.

Mentre la tenda resta comunque una fedele alleata per escursionisti che cercano un pochino di comodità in più e che sono disposti a trasportare del peso aggiuntivo durante i loro spostamenti.