Piante con fiori rossi invernali 

Piante con fiori rossi invernali 

7 Luglio 2022 Off Di Redazione

Le piante dai fiori rossi catturano sempre l’attenzione di tutti con i loro colori vivaci, vivaci e appassionati. Il rosso è il colore del cuore, dell’amore, della sensualità, del dinamismo, ma se non vuoi ottenere risultati troppo ricchi e spettacolari, puoi sostituire la pianta con altre piante dai colori vivaci con fiori rossi in casa e in giardino.

Esistono molte piante dai fiori rossi, che appartengono alla specie e al genere e sono molto diverse tra loro. Piante della stessa famiglia con funzioni di base simili sono combinate in generi. Le specie affini sono raggruppate in generi e, a loro volta, in famiglie.

Le specie sono suddivise in sottospecie che hanno le proprie caratteristiche ma non sono definitivamente separate dalla propria specie. Ci sono molte piante dai fiori rossi appartenenti a diverse famiglie e generi.

Piante con fiori rossi invernali 

I più comuni e diffusi sono i tulipani, l’oleandro, la rosa, il geranio, la begonia, il gladiolo, la zinnia, il ciclamino, l’azalea, l’erica, il malvaro, la primula, il papavero, ma ce ne sono anche di particolari e più esotici. Ci sono piante grasse che danno colore all’ambiente, come Sedum rubrotincum, che diventa rosso alla luce del sole, o Echeveria Red, una succulenta insolita.

L’echeveria rossa ha foglie rosso-verdi sfrangiate spesse. Durante il periodo di fioritura, dal gambo centrale emergono fiori cilindrici di colore rosso arancio con un bordo giallo.

Dipladenia-Mandevilla splendens è una pianta d’appartamento molto decorativa. Pianta rampicante sempreverde originaria del Centro e Sud America, ha grandi fiori tubolari profumati che sbocciano in primavera e in estate, con imbuto giallo, e si possono trovare anche in rosso, ma anche rosa o bianco. Il ciclamino, appartenente alla famiglia delle Primaceae, è facile da coltivare in casa.

I fiori sono rossi o rosa. Alcune varietà sono esotiche. Il nome “ciclamino” deriva dal greco “kouklos”, probabilmente per la sua forma a bulbo.

Il giglio rampicante, o Gloriosa superba, è una pianta sempreverde da interno con boccioli verdi che, una volta aperta, si trasforma in fiori rossi o arancioni molto colorati. Acalypha reptans, o califfa, sono originari dell’Asia e sono molto decorativi. Le piante femmine hanno fiori rossi.

Episcia cupreata fiorisce in estate. I fiori tubolari sono numerosi e vanno dal rosso al bianco. Questa pianta dona un bellissimo effetto appesa al soffitto o in un contenitore attaccato ad un pergolato.

L’anturio: tra le piante con i fiori rossi invernali 

Una bellissima pianta d’appartamento perfetta per un regalo di Natale, Anturio aggiunge eleganza e raffinatezza a qualsiasi ambiente dell’appartamento con i suoi speciali fiori laccati in una gamma di colori dal bianco latte al bordeaux al viola.

Quali sono le sfide associate alla crescita? Dove metterlo, come e quando annaffiarlo e quali fertilizzanti usare? Rispondiamo a questa domanda. L’Anthurium è una pianta d’appartamento ornamentale con un bellissimo velo rosso nella versione classica e multicolore in un’altra versione.

Originario delle foreste pluviali tropicali, l’Anthurium non ama il freddo. Sebbene abituata all’umidità elevata, questa pianta senza radici nel terreno non teme i ristagni d’acqua.

Per creare un ambiente sufficientemente umido, soprattutto nelle case con fonti di calore innaturali, è necessario spruzzare frequentemente le foglie o metterle sotto una doccia calda.

Va annaffiato con acqua del ferro da stiro a vapore o acqua piovana per evitare di sporcare le foglie in modo da non assorbire il calcare che non è presente nell’ambiente naturale.