5 modi efficaci per dimagrire

5 modi efficaci per dimagrire

29 Luglio 2022 Off Di Redazione

Dimagrire, quante volte ci hai pensato?

Alla vigilia della partenza per il mare quando la prova costume è ormai prossima veniamo assaliti da mille sensi di colpa… e lo specchio ci rimanda un’immagine di noi che non amiamo perché vediamo tutte le nostre imperfezioni che sono dovute a una vita sregolata, poco sport e abitudini alimentari che definire pessime è ancora gentile!

Come possiamo rimediare e magari fare in modo di non ricascarci il prossimo autunno?

 E’ possibile perdere peso senza seguire una dieta o contare le calorie e pesare gli alimenti ogni tre per due? La risposta è sì! Sicuramente sì senza problemi! Come fare?

5 metodi semplici per dimagrire

Iniziamo dal fare una lista della spesa ben dettagliata e precisa e attenerci strettamente a quella quando andiamo al supermercato.

Scegli cibi sani

Non dobbiamo cadere in tentazione di comperare altro se non quello che abbiamo segnato. Ricordiamoci di prendere dei cibi genuini (mai provato l’avocado?) e sani ma soprattutto poco anzi per niente lavorati industrialmente perché alla bocca sono buoni ma lo sono un po’ meno per la nostra linea.

Focalizzati, quindi, su frutta e verdura freschi, carne e pesce tali e quali. Lascia sullo scaffale del supermercato i prodotti confezionati, ipercalorici, ricchi di sale o zucchero oppure additivi vari ed eventuali. L’importante non è mangiare meno ma sano.

Mangia tanti vegetali

Mangia perciò tanta frutta e verdura  e in modo particolare ad inzio pranzo o cena. Anzi per meglio dire incomincia la colazione con tanta frutta fresca e la cena e il pranzo con la verdura.

Questo accorgimento ti permetterà di sentirti sazio e al contempo ti dà la possibilità di contenere l’assimilazione di zuccheri, grassi e limitare le calorie ingerite perché dopo un bel piatto di insalata, ad esempio, avrai meno voglia di mangiare un super mega piatto di pasta al pomodoro.

Concentrati sul cibo

Mangia senza distrazioni e sicuramente una di esse è il nostro smartphone. Prendiamoci il tempo che ci serve per mangiare “in santa pace”.

Mastica a lungo (l’ideale sarebbe venti volte) perché se trangugi il cibo in fretta e furia  complichi la digestione e rischi di assumere più cibo del necessario perché capisci in ritardo quando sei pieno.

Quindi mentre mangi non leggere il giornale o il resoconto dell’ultima riunione di lavoro perché vale lo stesso principio dell’uso del cellulare.

Adopera piatti piccoli

Utilizza poi dei piatti piccoli, l’ideale per il primo e il secondo sono i piatti da dolce, ci sono degli studi che dicono che normalmente più il piatto e grande più lo riempiamo sia che si abbia fama sia che ci senta sazi.

L’ideale, quindi, per ovviare a questa questione è quella di utilizzare dei piatti più piccoli come quello del dolce e così facendo ridurremo in maniera automatica e semplice le porzioni senza doverle nemmeno pesare sulla bilancia. Questo credo che sia una maniera più semplice per mangiare meno, quindi dimagrire, senza tanti antipatici controlli.

Muoviti e fai sport

Una volta messo in pratica tutto questo l’ideale per dimagrire è fare sport anzi, per meglio dire del movimento in genere, per rendere definitivo i benefici delle nostre nuove abitudini alimentari l’ideale è muoversi ogni giorno o quasi. Per recuperare la forma perduta in maniera definitiva l’ideale e non essere pigri.

Basta anche solo una camminata di buon passo per almeno 45 minuti consecutivi per la più parte della settimane. Certo l’ideale sarebbe farla non sotto il solleone ma, magari, privilegiare le ore della mattina che sono le più fresche o in alternativa alla sera quando il sole è calato.

Se non siamo abituati a camminare, forse, è il caso di fare le cose con gradualità magari iniziando ad andare a piedi all’edicola a prendere il giornale oppure parcheggiare l’auto un tantino più lontano dal nostro ufficio oppure fare le scale di casa o del lavoro invece che prendere l’ascensore a patto ovviamente che non si debba andare al decimo piano.

Autrice:

Monica Palazzi